On Line il volume “I Tartufi della Marca di Camerino tra Paesaggio e Gastronomia”

tartufi-marca-camerino-paesaggio-gastronomiaIl tartufo da sempre esercita un grande fascino per tutti i buongustai e quindi costituisce un forte motivo di attrazione per correnti turistiche anche di notevole consistenza. Anzi si può dire che il tartufo è il suggello più forte per il matrimonio indissolubile che esiste tra turismo e gastronomia.
È per questo che la Camera di Commercio di Macerata è stata sempre al fianco di quanti hanno favorito la tartuficoltura, l’organizzazione di manifestazioni per la valorizzazione del tartufo e tutte le altre iniziative che in questi anni sono state portate avanti per lo sviluppo di questo settore non secondario dell’economia della Marca di Camerino.

Ma è anche con maggior piacere che ora l’Ente camerale vede realizzarsi un’idea cullata da tempo: quella di passare dallo stadio della promozione e della valorizzazione del tartufo a quello di mettere a frutto tutto il lavoro svolto passando concretamente alla presentazione di pacchetti turistici che sono già presenti nei cataloghi dei tour operator.
E la Camera di Commercio anche questa volta non si è tirata indietro perché questa è la strada giusta per valorizzare tutto l’entroterra grazie al tartufo ma anche grazie alle eccellenze culturali di un territorio che ha saputo conservare le sue bellezze paesaggistiche e le sue tradizioni gastronomiche.

Anni di iniziative istituzionali per la diffusione e la valorizzazione del tartufo nero dell’Alto maceratese trovano un “primo” degno consuntivo nel presente progetto editoriale a compimento di un percorso articolato e sinergico voluto e sostenuto insieme alla Comunità Montana Ambito 5 “Marca di Camerino”, con la qualificata direzione scientifica della Scuola di Scienze Ambientali di UNICAM ed in sinergia con primari tour operators regionali.

 
Data di pubblicazione:
25/03/2013
Questo sito è realizzato da Task srl
ed è sviluppato secondo i principali
canoni dell'accessibilità.
Recupera la password